La Necessità di Nuovi Modelli di Lavoro

Rafforzare l’economia attraverso la forza lavoro femminile: un Imperativo

Il problema non riguarda solo di riuscire ad attirare i talenti Y e Z e non si tratta neppure di una questione di genere. Implementare nuovi modelli di lavoro riuscendo ad integrare più donne nel circuito economico, oltre che una sfida, è una grande opportunità. Ti spiego cosa ti sfugge.

Quando menti brillanti si riuniscono in uno spazio di apertura e condivisione, questo è ciò che emerge dalla tavola rotonda che mirava a sensibilizzare e stimolare la discussione intorno a nuovi modelli famigliari e aziendali per meglio amalgamare il portoflio life delle persone e attirare talenti delle generazione Y e Z.

Non solo soffitto di cristallo, anche pavimenti appiccicosi

Abbiamo parlato politiche di pari opportunità e inclusione, di job sharing anche per funzioni manageriali e di nuove forme di lavoro flessibili come il workation, il lavoro da remoto, il coworking e lo smartworking. Abbiamo messo in discussione anche la produttività di alcune misure e identificato rimedi per prevenire situazioni spiacevoli. Abbiamo parlato di congedi parentali, di modelli famigliari vincenti dopo l’arrivo dei figli. Abbiamo provocato stereotipi a abolito alcuni concetti come il “mammo” (se un uomo decide di prendersi cura dei propri figli a tempo pieno è semplicemente un “papà”). Ci siamo interrogati sulle sfide e le opportuntià del futuro del lavoro e di una eventuale evoluzione del diritto del lavoro in Svizzera in risposta ai cambiamenti demografici, tecnologici e alle aspettative delle generazione Y e Z.

La “cura” in senso lato

Uno dei concetti più profondi emersi durante la discussione riguarda l’idea della “cura” intesa in un’accezione ampia. Non solo la cura dei figli ma anche l’assistenza ad un familiare anziano o malato e l’importanza di prendersi cura di sé stessi. È emerso chiaro come la responsabilità di prendersi cura di qualcuno o trovare soluzioni alla gestione privata dei propri impegni, non solo sviluppa qualità e competenze preziose, ma si riflette positivamente anche nel contesto professionale.

Portfolio Life

Dal work-life balance al Porfolio Life passando dal work-life integration. Parlare di equilibrio famiglia-lavoro è riduttivo e implica una rinuncia a qualcosa. L’evoluzione del concetto è arrivato a esprimere una integrazione di queste due aree fino a quando, l’Harvard Business School ha identificato i nuovi trend del lavoro 2024 che oltre al lavoro da remoto e ibrido grazie allo smartworking, ha sottolineando l’importanza del Portoflio Life, ovvero, una volontà di amalgare non solo la vita professionale con qualle privata, ma ritagliarsi spazio dedicato per coltivare anche sport e tempo per il riposo.

15% dei lavoratori svizzeri soffre di salute mentale

Uno svizzero su sei si assenta dal lavoro per problemi di salute mentale. Gli psicologi continuano a ripetere: il lavoro incide sul benessere mentale delle persone. Cosa costa dunque di più? Investire su modelli di lavoro flessibili o subire il costo di assenteismo del personale?

Essere Protagonisti del Cambiamento

Una riflessione importante che si è fatta strada tra i partecipanti è la necessità di essere i veri protagonisti del cambiamento. Invece di attendere passivamente modifiche legislative che potrebbero non arrivare o non essere sufficientemente incisive, siamo noi, con le nostre abitudini, valori, attenzioni e priorità, a dover guidare il cambiamento. Ci auguriamo che, attraverso queste azioni e questa mentalità, anche la legge possa evolvere per meglio armonizzare la gestione del nostro portfolio life con le necessità contemporanee. Nel contesto economico attuale infatti, l’importanza della forza lavoro femminile non può essere sottolineata abbastanza. Le donne rappresentano una risorsa cruciale per il dinamismo e la resilienza dell’economia, portando diversità di pensiero, innovazione e una prospettiva unica che arricchisce il tessuto delle nostre imprese. Tuttavia, nonostante i significativi progressi compiuti negli ultimi decenni, la piena integrazione delle donne nel mondo del lavoro rimane una sfida persistente. Le donne hanno dimostrato, in molteplici occasioni, di poter contribuire in modo sostanziale alla crescita economica e allo sviluppo sociale. Studi e ricerche evidenziano come l’incremento della partecipazione femminile nel mercato del lavoro sia correlato a miglioramenti nella produttività e nella competitività delle aziende. Pertanto, valorizzare e integrare la forza lavoro femminile non è solo una questione di equità ma anche una leva strategica per la prosperità economica e aumentarne la produttività per ora.

Conclusioni

La tavola rotonda “La Nuova Era del Lavoro” organizzata presso l’ultimo coworking host salito a bordo, Albergo Losone, è stata un evento illuminante, che ha toccato temi profondi e attuali con un approccio fresco e coinvolgente. Il messaggio portato a casa da ciascuno dei partecipanti è chiaro: il cambiamento inizia da noi, dalle nostre scelte quotidiane e dal modo in cui decidiamo di affrontare e bilanciare le varie sfere della nostra vita. Insieme, possiamo creare un futuro del lavoro più inclusivo, equilibrato e umano. Noi di coworkingbar.ch siamo felici di perseguire la nostra visione di offrire spazi di coworking in strutture ricettive per rispondere al bisogno di maggiore flessibilità e creare spazi di lavoro più vicino a clienti, colleghi e famigliari.

I partecipanti hanno espresso un feedback estremamente positivo, sottolineando non solo l’interesse per la tematica trattata ma anche l’apprezzamento per l’atmosfera creata: uno scambio di esperienze genuino, arricchito da spontaneità ed empatia.

Ospiti:

Nella foto da sinistra a destra: Francesco Lunini, un professionista che con l’arrivo del secondo baby, ha deciso di “diventare” papà a tempo pieno lasciando l’opportunità alla moglie di continuare la sua occupazione dopo il congedo maternità. Francesca Prospero Cerza, founder di coworkingbar.ch e moderatrice della tavola rotonda. Marialuisa Parodi, Co-Managing Director di Equi-Lab. Roberto Santacroce HR Manager Regione Sud La Posta il quale ci ha dato il punto di vista aziendale per attirare talenti e implementare nuove policy aziendali a favore di un miglior benessere individuale. Vai alla Gallery completa della Tavola Rotonda.

Grazie di cuore ❤️

Mi fermo qui e, come d’abitudine, non mi resta che congedarmi con un power cheers!

Francesca Prospero Cerza, founder and Business Growth Consultant at ProsperitYou.

_______

Coworkingbar.ch:  Business Community | Spazi coworking |Sale Riunioni e Eventi

📨 DM per un caffè conoscitivo

Membership & Community

Membership per chi cerca coworking e/o una Community Business. Unisciti alla nostra Power Community che rappresenta l’89% delle imprese Ticinese, orgogliosamente di maggioranza micro-impenditori per favorire business di competenze, servizi e prodotti.

✅ Membership per coworker, professionisti e aspiranti imprenditori
✅ Welcome kit del valore di CHF 40.-

✅ % sulla partecipazione eventi e prenotazione di sale
✅ Business Booster per la tua attività
💙 Prezzi e Community

Apri la chat
1
Domande? Scrivici in 🇮🇹 🇩🇪 🇬🇧 🇫🇷
Community | Coworking | Sale
Ciao 👋
Per dubbi o domande, siamo qui :) Parliamo 🇮🇹 🇩🇪 🇬🇧 🇫🇷